Pesaro: Urbino Press Award, vince Sebastian Rotella

Cerimonia all'Ambasciata a Washington. Il premiato del 2012 è giornalista dal 2010 di Pro Publica, autore di un documentario e ha lavorato per 23 anni al Los Angeles Times

Rotella con gli Operapop (1 / 33)

Gli Operapop in concerto. (2 / 33)

Amerigo Varotti con Christina Sevilla (3 / 33)

Da sinistra, Helene Cooper e Jackie Calmes, entrambe inviate alla Casa Bianca per il New York Times (4 / 33)

Michael Weisskopf con la moglie Rebeka e Sebastian Rotella (5 / 33)

Da sinistra, Pino Cicala, voce storica radiofonica degli italiani all'estero, Bruno Capanna e Melo Cicala. (6 / 33)

Da sinistra, Dennis Chamberlin con Rotella e Michael Weisskopf (7 / 33)

MIchael Weisskopf con Luca Bartolucci (8 / 33)

L'Ambasciatore d'Italia Claudio Bisogniero annuncia il vincitore (9 / 33)

L'Ambasciata d'Italia (10 / 33)

I prodotti di Acqualagna e Terre e Rossini e Raffaello (11 / 33)

Da sinistra, la signora Bisogniero, Gisella Bianchi e Giuseppe Giliberti (12 / 33)

La famiglia Rotella con l'Ambasciatore Bisogniero (13 / 33)

La famiglia Rotella con l'Ambasciatore Claudio Bisogniero (14 / 33)

Piazza (15 / 33)

Gli Operapop cantano in Ambasciata (16 / 33)

Da sinistra, Giovanni Lani, presidente del Premio, Sebastian Rotella e l'Ambasciatore Claudio Bisogniero. (17 / 33)

Da sinistra, il generale Pasquale Muggeo con Nico Giacomel (18 / 33)

Ancora un brano dagli Operapop (19 / 33)

Gli Operapop in concerto (20 / 33)

L'Ambasciatore Claudio Bisogniero all'annuncio del Premio nell'auditorium. Accanto a lui, la moglie. (21 / 33)

Gabriele Cavalera, segretario del Premio, introduce la serata. (22 / 33)

Enrico Giovagnoli degli Operapop entra in scena per il concerto della serata (23 / 33)

Gli Operapop in concerto (24 / 33)

Francesca Carli degli Operapop entra in scena (25 / 33)

Da sinistra, Michael Weisskopf con Nico Giacomel (26 / 33)

Sebastian Rotella con l'Ambasciatore Claudio Bisogniero (27 / 33)

Gabriele Cavalera, segretario del Premio, introduce la serata (28 / 33)

Da sinistra, Samuele Ferri, Michael Weisskopf, Nico Giacomel. (29 / 33)

Da sinistra, Enrico Giovagnoli e Francesca Carli degli Operapop (30 / 33)

Da sinistra, Gabriele Cavalera, Gisella Bianchi, Amerigo Varotti, Giovanni Lani, Sebastian Rotella, Claudio Bisogniero, Lorenzo Tempesta e Luca Bartolucci. (31 / 33)

Da sinistra, il generale Pietro Tornabene con Oreste Rossi (32 / 33)

Da sinistra Helene Cooper del New York Times con Vittoria Iraci Borgia (33 / 33)